Alice
Risaliti

Alice Risaliti nasce a Prato il 29 giugno 1999 e dimostra fin da giovane una passione per il disegno, il colore e le varie tecniche pittoriche.

Frequenta dal 2013 al 2018 il liceo artistico Statale “Policarpo Petrocchi” a Pistoia indirizzo Arti Figurative. Oggi svolge le sue ricerche artistiche all’Accademia di Belle Arti di Firenze, indirizzo di Pittura, dove nel prossimo anno accademico completerà il triennio, in seguito proseguirà la sua ricerca nel Biennio conclusivo in Italia, con Master di specializzazione presso Accademie in Europa. E’ stata a lungo in conflitto se orientarsi verso una ricerca scultorea o pittorica e ciò ha segnato la sua indagine artistica nel tentativo di una sintesi fra queste due discipline. Scopre così una sua naturale affinità verso il percorso artistico di Amedeo Modigliani e il suo vedere nella pittura delle forme plastiche.

Attraverso questa combinazione presente anche nella scultura intitolata “Un particolare incontro”, ove lei ha cercato di unire l’astrattismo di Mondrian e la famosa scultura di Bernini “Ratto di Proserpina”, ha vinto il primo premio del Concorso Buonarroti VI edizione tenutasi a Firenze l’anno 2017-2018.

Opere