Danilo
Maccarone

Danilo Maccarone è un artista visivo italiano e insegnante di arte nella scuola media. Ha studiato all'Accademia di Belle Arti dell'Aquila e si è diplomato all'Accademia in Arti visive e Discipline dello spettacolo - Pittura. Lavora con diversi materiali come il legno o la pelle ma il suo materiale preferito è la carta e in particolare la carta da parati. Usa diversi colori di penne Bic e acrilici per realizzare i suoi dipinti. La sua ricerca artistica è partita dallo studio di un processo biologico. Il nome di questo processo è "apoptosi" ed è anche conosciuto come "suicidio della cellula". Vedere le diapositive di alcune apoptosi è stata l'occasione per iniziare una ricerca su quelle strane forme simili a dettagli anatomici umani. Il sacrificio di una cellula per il benessere dell'organismo è come l'uomo per l'umanità. Danilo ha esposto i suoi lavori in numerose mostre collettive e personali in tutta Italia e all'estero.

Opere


>Apoptosi n. 1919 - Apoptomodì tecnica mista su carta - cm 36,8 x 24,8 - 2020 Il mio omaggio a Modigliani parte dalla rielaborazione di una sua opera del 1919: “Ritratto di Lunia Czechowska”. Ho giocato con le forme delle mie Apoptosi ed ho seguito le sinuosità del ritratto di Modì. Nell’immagine si intrecciano il fondo e le figure nel tentativo di unire due modi di concepire la pittura a 100 anni di distanza. Il colore blu oltremare è un omaggio alla spiritualità che Modigliani ha portato nell’arte, non tanto nella sua pittura quanto nell’approccio al fare artistico: l’arte è una religione.