Ester
Rascato

Ester (Pompei 1992) presenta in tutte le sue opere il tema della rinascita tramite il catartico percorso di crescita personale; opera particolare è "Mirror" nella quale ognuno si trova faccia a faccia con la propria interiorità. Nell'opera qui presente "Anime", invece viene espresso il momento in cui un sogno di amore diventa realtà solo perché si è prima imparato ad amare sé stessi. .

Opere


"Anime" Tecnica: Olio, fogli oro e argento, collage su tela. Composizione di tre tele. Dimensioni totali: 24x53,5. Citazioni che descrivono l'opera e presenti in essa: "Di qualunque cosa siano fatte le nostre anime, la mia e la tua sono fatte della stessa cosa." -Emily Brontë- "Amai e fui amato: mi basta per la tomba." -Alphonse de Lamartine- "L’amore sopporterà tutto; l’amore andrà oltre la morte; l’amore non teme niente." -Maria Faustina Kowalska- Descrizione dell'opera: due anime solitarie ispirate delle opere di Modigliani, in attesa di trovarsi, la fusione magica che spezza le barriere dell'ego e crea fusione nell'amore. Il bacio e la carezza come gesti concreti, reali, fuoriescono dal dipinto tramite collage, a simboleggiare un sogno che diventa realtà. Anime gemelle che si trovano.