Glauco
Galarini

Nasce a Urbino. Da subito a contatto con l'arte per via del padre, dimostra una spiccata propensione per il disegno. Talento che non coltiva da subito ma soltanto in età adulta. Dopo il trasferimento a Roma e intrapresa la professione di grafico per il cinema, inizia da autodidatta ad approcciarsi alla pittura riproducendo i capolavori dei maestri. Da qui la passione saprà solo crescere approfondendo anche, per la parte teorica, la storia dell'arte e in particolare delle correnti artistiche. Da qualche anno si concentra sulla pittura a olio alla ricerca di un linguaggio che partendo dalle basi dell'espressionismo si sviluppi in chiave moderna e personale.

Opere


GLI OCCHI DI JEANNE 100 x 70, olio su tela, 2020 Avrei voluto ritrarti più sorridente Avrei voluto saperti più appagata e serena, Sei parte dei suoi tormenti e gioie più intensi Ma nei tuoi occhi che mi fissano decisi e magnetici io lo colgo, tu hai vissuto. Ti lascio così, nell' abbraccio di linee che il tuo amato ha creato per te Sei tu il miglior omaggio all'immensa arte sua.