Lavinia Giada
Santandrea

sono Lavinia Giada Santandrea , sono nata a Roma il 29 aprile 2000, frequento il secondo anno dell’Accademia di Belle Arti di Roma , sede staccata di Velletri, Corso di Pittura. Mi sono diplomata all’IIS via Romana- Ciampino, indirizzo artistico, arti figurative. La mia passione, da sempre, è quella di disegnare volti, persone immersi tra i fiori, animali colti nella gioiosa presenza tra noi, farfalle. Disegno i ritratti delle persone che amo, delle persone che incontro raccontando le relazioni e gli affetti. Amo riportare sui fogli e sulle tele le loro emozioni unite alle emozioni che suscitano in me. La mia passione per i colori , la mia passione per le farfalle Sono innamorata dei colori ed in particolare dei rosa, tutti i rosa , il viola, il fucsia. Con i colori degli acquerelli e degli acrilici cerco di esprimere pensieri e sensazioni che vivono dentro di me o quelli che mi suscitano i soggetti “speciali” che dipingo suscitano. Sono soggetti speciali per me le persone a cui voglio bene e tutto quanto di bello mi circonda in tutto il mio percorso di vita. Sono innamorata delle farfalle per il loro volo leggero che spande ovunque lampi di colore. Mi piace rappresentare le persone a me care come farfalle Uso moltissimo anche le matite colorate e i gessetti ad olio perchè mi danno emozioni bellissime mentre disegno . Rappresento le persone per donare loro un pezzo del mio cuore, tanto affetto e sentimento ma anche per la curiosità di capirle, di conoscere il loro corpo e, nel corpo, la loro anima. In questo senso, davanti alle persone che disegno e che dipingo mi sento molto vicina al grande Amedeo Modigliani.

Opere