Maiorino Balducci
Rosa

MAIORINO BALDUCCI ROSA NASCE A CAVA DE’ TIRRENI (SA) DOVE VIVE ED OPERA . DOCENTE DI ARTE IMMAGINE. ARTISTA POLIEDRICA,SI ESPRIME ATTRAVERSO OPERE DI PITTURA, SCULTURA ,CERAMICA E TABLEAUX VIVANTS. LE SUE OPERE SONO FRUTTO DI UNA RICERCA E SPERIMENTAZIONE CONTINUA DI TECNICHE ,MATERIALI E SUPPORTI INUSUALI . I SUOI SOGGETTI SONO FIGURE , PERCORSI IMMAGINARI ,RIFLESSI DI UNA ACCENNATA NATURA CHE VIVE PERCHE’ SEMPRE RINASCE,DANDO STIMOLO AI SENSI.( tratto da SCRITTI CRITICI DEL Prof. Mario Maiorino Omonimo) L’ARTISTA FA PARTE DELL’ASSOCIAZIONE “INTERNAZIONAL MATRES PANDORA “ ARTISTE CERAMISTE E dell’ASSOCIAZIONE“BUONGIORNO CERAMICA” HA PARTECIPATO A NUMEROSE MOSTRE PERSONALI E COLLETTIVE OTTENENDO RICONOSCIMENTI . ULTIMA MOSTRA ON LINE “Sharing Art & Kill the Virus” E’ RISULTATA TRA I VINCITORI ASSOLUTI. HA AL SUO ATTIVO MOSTRA DONNA E PRESENTE - TERME NUOVE DI CASTELLAMMARE – VENTI E VENTI – LIBRERIA EINAUDI – NOCERA INFERIORE- 150 ARTISTI INTERNAZIONALI PER LA PACE – TEMPIO DI POMONA SALERNO MOSTRA - AMALFI BY NIGHT - ARSENALI DI AMALFI. TRENTA ORE PER LA VITA MOSTRA - BIBLIOTECA LAURENZIANA – ROMA - MOSTRA ONLINE CERAMICA ASSOCIAZIONE PANDORA .

Opere


Suggestioni”. Dipinto 60x50. Tecnica mista su tela. L' opera raffigura una donna distesa su un letto. Il nudo è visto attraverso una linea flessuosa ed essenziale con studiate relazioni cromatiche, il nero dei capelli e occhi, la macchia rossa delle labbra, il colore della pelle. La donna rappresentata , pienamente consapevole della propria bellezza ha lo sguardo diretto allo spettatore, obbligandolo a guardarla, dato che l’ambientazione e azzerata e ridotta a piatte campiture di colore. Sul fondo s'intravede un volto di donna posto a custodisce la sua sensualità.