Olimpia
Piragina

Sono un’illustratrice e artista 2D, nata ad Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari; classe 1995. Ho concluso una laurea triennale in Grafica presso l’Accademia di Belle Arti di Bari e frequento il master in Illustrazione per l’editoria “Ars in Fabula”. Da quando ne ho fatta scoperta, prediligo due metodi principali di colorazione: il digitale e l’acquerello. Considero queste due tecniche più adatte a tenere il passo coi pensieri; mi permettono di viaggiare ad alta velocità, di non perdere troppo tempo, e di riuscire a catturare visivamente la maggior parte delle idee, anche quelle più veloci e sfuggenti. Nutro una profonda passione per il mondo naturale e animale, per la musica jazz, soul e blues e per storie, ambientazioni e personaggi pieni di pathos e con una forte carica espressiva.

Opere


L’immagine dell’anima Illustrazione digitale 29,7 x 42 cm Il ritratto digitale mostra la mia personale visione dell’artista “maledetto” attraverso la riproduzione del suo stesso stile pittorico. Una sagoma allungata, avvolta da solitudine, malinconia e mistero; impastata di colori familiari. Ciò che incuriosisce, ancora una volta, è il suo sguardo: tutto il vuoto che non è mai stato in grado di riempire nelle orbite di mille donne, ora, zampilla come un mosaico nei suoi occhi.