Paolo
Talamona

Sono nato nel 1961, vivo e lavoro a Milano. Laureato in geologia, sono stato cultore e docente di fotografia, ed ho coltivato il disegno e l’acquerello come scelta di maggior sintesi rispetto alla fotografia. Mi sono interessato anche di pittura tradizionale orientale, della quale condivido la ricerca di semplicità. "A causa" dell’amicizia di Paola Nasso Grienti mi sono avvicinato all’incisione, in particolare, alla linoleografia ed alla puntasecca. Sono un convinto sostenitore del Riuso dei materiali. Sono stato socio del Kunstverein Hörnum, poi Kunstverein Süderstapel (Süderstapel, Germania) dalla fondazione nel 2009, al suo scioglimento nel 2018. Sto lavorando ad un progetto di recupero artistico del sapere geologico, articolato fra le varie tecniche che pratico. Mostre personali 2009, "In Hoernum zu Gast - I: Paolo Talamona, Milano", Kunstverein Hoernum, Hoernum, Germania. 2018, "FREMD - 10 Jahre Kunstverein, Teil 1: Paolo Talamona: Monti e Mare", Kunstverein Suederstapel, Suederstapel, Germania. Mostre collettive 1979-1980 - Esposizioni scolastiche, con attribuzione di premio per l'originalità, commissione presieduta dal M.o Domenico Purificato. 2009, Erste Herschau, Kunstverein Hoernum, Hoernum, Germania. 2020, 40° Mini Print Internacional, Cadaqués, Spagna. 2020, Luxembourg Art Prize 2020, Lussemburgo, Granducato di Lussemburgo. Pubblicazioni 2012, Kunstverein Hoernum - Ausstellungen und Aktionen 2009 bis 2011, Kunstverein Hoernum, Suederstapel, Germania, ISBN 978-3-00-040195-4. 2017, Ins freie! Chup Friemert zum 70, Autori Vari, Kunstverein Süderstapel, Germania, ISBN 978-3-9818024-1-2.

Opere


Мисс Кофе/Miss Kofe – Omaggio a Modigliani, tecnica mista puntasecca su plexiglas e linoleografia, 2020 Questa mia opera, ispirata alla cosiddetta Cariatide di Duesseldorf, vuole essere il mio personale omaggio all’opera di Modigliani, alla sua vita sentimentale, durante il lungo soggiorno parigino, ma anche alla grande poetessa russa che l’artista qui ritrasse con vibrante sensualità.